Linares: Annuncio dell'avvio dei lavori di ricostruzione del Hogar San Camilo

Cristina Bravo ha riferito che il progetto di ricostruzione di oltre 3 miliardi di pesos da parte del Governo Regionale, implica la realizzazione di un sogno tanto atteso, dopo molti tentativi di offerta. Inoltre, l'autorità regionale ha spiegato che l'unità tecnica sarà il comune di Linares stesso.

La governatrice regionale Cristina Bravo si è trasferita questa mattina nella casa di San Camilo nel comune di Linares, accompagnata dai consiglieri regionali Rodrigo Hermosilla e Rafael Ramírez per tenere un incontro con il consiglio e pubblicizzare la buona notizia del prossimo avvio dei lavori di ricostruzione che consentiranno loro di avere un recinto moderno per la cura degli anziani.

In questa linea, l'autorità regionale ha affermato che "per noi queste opere della Casa San Camilo, sono un progetto tanto atteso perché vogliamo che i nostri Anziani e il lavoro svolto dalla casa di San Camilo, migliorino la qualità della vita di tutti coloro che vivono qui, quindi apprezziamo la pazienza che hanno avuto. Questo è un progetto che è stato chiamato a gara più volte, che più volte ha dovuto essere rivalutato a causa della mancanza di risorse o della richiesta di maggiori risorse ", ha detto bravo.

"Questo è un progetto di oltre 3.000 milioni di pesos, finanziato dal governo regionale di Maule. Noi, che siamo qui, abbiamo l'enorme responsabilità di gestire le risorse che appartengono a tutti i maulini e maulini. Qui l'unità tecnica è il comune di Linares, quindi ha anche un'enorme responsabilità di monitorare i progressi che l'azienda sta avendo con questo progetto ", ha aggiunto l'autorità regionale.

Da parte sua, suor Mery Llamas, rappresentante del Direttore della Casa, è stata emozionata e grata e ha indicato che "è stato davvero un miracolo, tanti sforzi di persone per anni. Persone che non sono più in Cile ma se ne sono andate con quell'angoscia di avere una casa dignitosa per gli anziani in futuro".

"Qui abbiamo tante persone che hanno lavorato e oggi hanno bisogno di vivere e perché no, morire con dignità... Grazie infinitamente perché finalmente l'Hogar San Camilo è uscito con la sua nuova costruzione. Saranno tempi difficili perché fare una ricostruzione non sarà facile, sarà difficile per i nostri adulti che dovranno essere trasferiti in un posto non così comodo come prima, ma è per il meglio ", ha detto Llamas.



Linares en linea 👉Screenshot del sito

Governatrice regionale Cristina Bravo all'ingresso del Hogar

Gruppo di ballo per rallegrare i nonni

Commenti